Da un monologo per un solo spettatore a una cerimonia olimpica.

La poetica peculiare della Compagnia Finzi Pasca prende forma dai concetti di teatro della carezza e di gesto invisibile.

Sviluppati nel corso di 35 anni di esperienza, questi concetti hanno consolidato un’estetica unica e uno stile personalissimo di creazione e di produzione, nonché una filosofia di allenamento per l’attore, l’acrobata, il musicista, il danzatore e il tecnico: un modo di abitare lo spazio.

Teatro, danza, acrobazia, circo, opera, documentari: tutto confluisce nella Compagnia Finzi Pasca.

La Compagnia è stata fondata da Antonio Vergamini, Daniele Finzi Pasca, Hugo Gargiulo, Julie Hamelin Finzi e Maria Bonzanigo nel 2011, riprendendo il lavoro sviluppato dal Teatro Sunil e da Inlevitas.

Compagnia Finzi Pasca è tra le maggiori compagnie artistiche indipendenti del mondo.

Con sede a Lugano (Svizzera), la Compagnia Finzi Pasca è conosciuta a livello internazionale grazie alla sua particolare cifra artistica.

Nel corso della sua storia ha creato e prodotto più di 30 spettacoli.

I suoi creativi hanno firmato anche 3 Cerimonie olimpiche (Torino 2006 e Sochi 2014, per i Giochi Olimpici e Paralimpici), 2 spettacoli per il Cirque du Soleil: Luzia nel 2016 e Corteo nel 2005 (per quest’ultimo, 9 milioni di spettatori in 10 anni di tournée), 5 opere liriche di cui Aida e il Requiem di Verdi, entrate ufficialmente nel repertorio del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo; Carmen e Pagliacci al Teatro San Carlo di Napoli e Love from Afar per l’English National Opera di Londra.

Tra i grandi eventi ha prodotto nel 2017 Montréal Avudo, spettacolo multimediale commissionato dalla città che unisce video mapping, luci e fontane d’acqua (249’000 spettatori in 4 mesi) e nel 2019 Abrazos per la Feria Estatal de León (Messico), uno spettacolo interattivo dedicato alle famiglie (più di 200’000 spettatori). Inoltre il suo nucleo creativo fa parte della prossima Fête des Vignerons 2019, un grande evento che si svolge quattro volte al secolo a Vevey (Svizzera) e che raggiungerà circa 400’000 spettatori.

Attualmente 5 spettacoli della Compagnia sono in tournée: Per te (2016), Bianco su Bianco (2014), La Verità (2013), Donka – Una lettera a Cechov (2010, con riedizione 2018) e Icaro (1991). Tra i vari progetti in corso, l’opera Einstein on the Beach, aprirà in settembre la stagione 2019/2020 al Grand Théâtre de Genève.

Newsletter