Cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Torino

Filmmaster

“Il mio Carnevale è un viaggio attraverso il tempo. È l’ingenua trasgressione, l’ebbrezza, il repentino cambiamento, l’essere birbante. È la festa prima dell’addio. È un salto mortale, un album di ricordi, una collezione di profumi. È uno spettacolo creato con il cuore, la poesia e la follia dei mille volontari che ho incontrato in questi mesi. Una Cerimonia burlesca, disinvolta, gioiosa, stravagante, legata ad un passato che , può essere, ho solo sognato.”

Daniele Finzi Pasca