Corriere della Sera- Bergamo. “L’architetto dei sogni Dal mito di «Icaro» al genio folle di Dalì”

2013 . 11 . 28  |  Copertura mediatica

“…Inventore di un genere, il «teatro della carezza», il regista si definisce un osteopata: «Massaggio il pubblico, con delicatezza»…”

Continua a leggere.